Archivi per la Categoria: Aggiornamenti

Le nuove soglie comunitarie dal 1 gennaio 2018

Le nuove soglie comunitarie dal 1 gennaio 2018

Il 19 dicembre 2017 sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale europea n. L337/21 i regolamenti che fissano le nuove soglie comunitarie superate le quali trova applicazione la normativa comunitaria sugli appalti pubblici.

Più nel dettaglio si tratta: del Regolamento delegato (UE) 2017/2366 del 18 dicembre 2017 che modifica la direttiva 2014/23/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti; del Regolamento delegato (UE) 2017/2365 del 18 dicembre 2017 che modifica la direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti; e infine del Regolamento delegato (UE) 2017/2364 del 18 dicembre 2017 che modifica la direttiva 2014/25/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti.

Con le modifiche introdotte cambieranno le soglie di cui all’articolo 35 comma 1 del D.Lgs. n. 50/2016, le quali dal 1 gennaio 2018 saranno le seguenti:

a) euro 5.548.000 per gli appalti pubblici di lavori e per le concessioni;

b) euro 144.000 per gli appalti pubblici di forniture, di servizi e per i concorsi pubblici di progettazione aggiudicati dalle amministrazioni aggiudicatrici che sono autorità governative centrali indicate nell’allegato III; se gli appalti pubblici di forniture sono aggiudicati da amministrazioni aggiudicatrici operanti nel settore della difesa, questa soglia si applica solo agli appalti concernenti i prodotti menzionati nell’allegato VIII;

c) euro 221.000 per gli appalti pubblici di forniture, di servizi e per i concorsi pubblici di progettazione aggiudicati da amministrazioni aggiudicatrici sub-centrali; tale soglia si applica anche agli appalti pubblici di forniture aggiudicati dalle autorità governative centrali che operano nel settore della difesa, allorché tali appalti con-cernono prodotti non menzionati nell’allegato VIII;

d) euro 750.000 (resta inalterato l’odierno importo di 750.000 euro) per gli appalti di servizi sociali e di altri servizi specifici elencati all’allegato IX.

Mentre, nei settori speciali, le soglie di rilevanza comunitaria, sempre dal 1 gennaio 2018, diventeranno le seguenti:

a) euro 5.548.000 per gli appalti di lavori;

b) euro 443. 000 per gli appalti di forniture, di servizi e per i concorsi pubblici di progettazione;

c) euro 1.000.000 (resta inalterato l’odierno importo di 1.000.000 euro) per i contratti di servizi, per i servizi sociali e altri servizi specifici elencati all’allegato IX.

LE RECENTI NOVITA’ IN MATERIA DI CONTRATTI PUBBLICI

PA&M, in collaborazione con l’agenzia formativa Qualitas Forum, promuove il corso di formazione LE RECENTI NOVITA’ IN MATERIA DI CONTRATTI PUBBLICI: D.L. 66/2014 E D.L.90/2014 E LE LEGGI DI CONVERSIONE, LA DELIBERA DELLA GIUNTA REGIONALE N° 1232/2014, LA DETERMINAZIONE ANAC N° 1/2015. Clicca qui per consultare il programma del corso Per informazioni contattaci

NUOVI CORSI DI FORMAZIONE : APERTE LE ISCRIZIONI

Aperte le iscrizioni ai nuovi corsi di formazione organizzati dalla nostra Società: “Novità in materia di lavori pubblici”, previsto per il giorno 25 maggio e “Dalla redazione del bando alla stipula del contratto” previsto per il giorno 8 giugno. Consulta i programmi Per informazioni contattaci

eCHIANTI – Bagno a Ripoli le colline di Firenze e del Chianti

Il 15 febbraio  presso l’Antico Spedale del Bigallo di Bagno a Ripoli, si è tenuto l’evento di presentazione di eCHIANTI, il progetto di marketing territoriale realizzato dalla nostra Società con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli. Il progetto ha l’obiettivo di mettere in Rete la comunità di Bagno a Ripoli: il territorio, la pubblicaContinue Reading

GUIDE START

Sono disponibili le guide per l’utilizzo del Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana – START a favore degli utenti della PA. Vai alla pagina Corsi per le PA per visualizzare le guide!  

SUPPORTO ALL’UTILIZZO DEL MEPA

  In collaborazione con CNA Firenze, forniamo supporto agli operatori economici per ottenere l’abilitazione al MEPA e per utilizzare il sistema (pubblicazione e gestione dei cataloghi, risposta alle RdO, etc.). Per informazioni e preventivi, contattateci!

Sede legale: Via Sandro Pertini 5 – 50012 Bagno a Ripoli (FI)
Sede secondaria: Via Chiantigiana, 103/a – 50012 Bagno a Ripoli (FI)
Telefono +39.055.642259 Fax +39.055.643044 - e-mail: info@pamercato.it – posta certificata: pamercato@legalmail.it
C.F. e P.I. 05987940482 - Iscritta al Reg.Imp. della CCIAA di Firenze - Numero REA 591105